Precedente
Successivo

Parco regionale del Monte Cònero, baia di Portonovo: qui, a picco sul mare, le alte falesie che caratterizzano la costa danno vita ad uno spettacolo di rara bellezza. Proprio alle pendici del monte, un inconfondibile mare Adriatico che alterna i toni del turchese al blu cobalto bagna le spiagge di sassi e ghiaia bianca e incornicia un quadro che lascia senza fiato. E’ in questo contesto che sorge il Clandestino di Moreno Cedroni, una palafitta all’interno della baia che porta i colori del cielo e del mare.

Il Clandestino susci bar si trova nella baia di Portonovo, scoglio bianco, acqua turchese, lavande e ginestre nelle colline adiacenti. E’ la perla del parco del Conero, oasi incontaminata e ricca di una macchia mediterranea dai profumi intriganti che avvolgono gli ospiti.

Era il 10 luglio del 2000 quando il Clandestino ha aperto le porte ai suoi primi ospiti. “Clandestino”, proprio come una canzone, quella di Manu Chau, che echeggiava ovunque all’alba del nuovo millennio. È stato proprio lo straordinario successo musicale a far sì che Maurizio Fiorini, insieme al patron Moreno Cedroni, battezzasse quel chiosco, a pochi metri dall’acqua dell’azzurro Adriatico, il Clandestino.

Il Clandestino ha tanto da raccontare ai visitatori della costa Adriatica, una storia di profumi e sapori sempre nuovi che si susseguono armoniosamente. Una storia in fieri, arricchita ogni anno da un nuovo tassello: lo Chef infatti ogni anno sorprende i suoi ospiti con un menu a tema, che ha visto nel tempo intrecciare storia e letteratura, i miti immaginari delle fiabe a quelli realmente esistiti negli anni ’50 e ancora tradizione e passione, profumi e colori.

Il locale nasconde, tra l’altro, una bella storia d’amicizia, ma anche forse l’inizio di una grande avventura gastronomica che si può sintetizzare nella “riforma“ di un piatto ormai famoso il sushi, qui diventato susci, a prima vista un semplice gioco di parole, che in realtà nasconde creatività e professionalità.

ORARI DI APERTURA

Il Clandestino riapre Lunedì 1 Giugno

Colazione 9.00 – 11.00

Aperitivo 11.00 – 19.30

Pranzo
Dal 1 giugno al 18 settembre | 12.30 – 15.00
Dal 19 settembre al 2 novembre | Aperto a pranzo il sabato e domenica, tutte le sere tranne il martedì

Cena 19.30 – 22.30
Dal 1 Giugno al 31 Agosto sempre aperto
Dal 1 Settembre al 2 Novembre chiuso il martedì